fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Due napoletani di 35 e 31 anni, probabilmente una coppia, sono stati bloccati sull'A3 a Sant'Antonio Abate e, dopo la perquisizione che ha fatto rinvenire la droga, ammanettati
Avevano a bordo quasi 400 grammi di cocaina i due napoletani, un uomo di 35 anni ed una donna di 31, arrestati dalla Polizia Stradale di Salerno ed Angri sull'autostrada Napoli-Salerno.

All'altezza di Sant'Antonio Abate la pattiglia fermava per un controllo una Renault Clio con a bordo i due, che subito manifestavano un'agitazione che insospettiva gli agenti. Il trovare mezzo grammo di marijuana adosso alla donna induceva i poliziotti a perquisire l'auto, a bordo della quale hanno trovato, in un vano abilmente ricavato dietro la targa posteriore, una sostanza che la Scientifica del Commissariato di Nocera Inferiore ha individuto in cocaina. Ben 367,3 grammi il peso della droga sequestrata.
I due, subito arrestati, sono finiti uno a Poggioreale e l'altra a Pozzuoli, mentre droga, auto e cellulari sono stati sequestrati.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca