fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Oggi è arrivata l’ufficialità dal ministero per i beni e le attività culturali Franceschini. La soddisfazione di De Luca: «Grande soddisfazione, sarà un’occasione straordinaria»

procida capitale culturaAlla fine l’ha spuntata la Campania con Procida, che sarà la capitale italiana della cultura nel 2022. Ad annunciarlo sui canali social il ministro per i beni e le attività culturali Dario Franceschini.

L’isola ha “battuto” Cerveteri, Ancona, Bari, L'Aquila, Pieve di Soligo in provincia di Treviso, Taranto, Trapani, Verbania e Volterra. La giuria, presieduta dal professor Stefano Baia Curioni, ha premiato Procida dopo la visione dei dieci progetti presentati dalle città candidate; il comune ora riceverà un milione di euro per realizzare il progetto di riqualificazione dei beni culturali, la creazione di imprese della cultura, di un nuovo modello di turismo, di un collegamento con i Campi Flegrei, con il territorio circostante, le isole minori italiane e fino agli oceani Atlantico e Indiano.
«Ci è stato chiaro sin da subito che il nostro lavoro non sarebbe stato facile – commenta il professor Curioni- siamo stati sfidati dalla qualità delle proposte, alcune concepite dai migliori progettisti di politiche culturali non solo d'Italia, anche d'Europa. Ogni città ha portato nel suo progetto le proprie gemme e i propri demoni. E la buona notizia è che l'idea di uno sviluppo sociale ed economico a base culturale sta diventando un approccio comune e una pratica progettuale concreta. La cultura è pensata come pane quotidiano, finalmente».
«E' una enorme gioia che rappresenta credo un sentimento di tanti borghi italiani - ha detto il sindaco del comune in provincia di Napoli Raimondo Ambrosino - Procida è la metafora di tante comunità che hanno riscoperto l'entusiasmo e l'orgoglio per i loro territori. Siamo onorati per questa straordinaria opportunità per una piccola isola».
Sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente della Campania Vincenzo De Luca: «Esprimiamo la nostra gioia e la grande soddisfazione per la scelta di Procida come Capitale italiana della Cultura 2022. L'isola di Procida è uno dei luoghi più suggestivi e caratteristici della Campania per le bellezze ambientali, per la sua storia e le sue storie, per i suoi borghi e le sue spiagge. È un luogo assolutamente affascinante che sottolinea le molte bellezze della nostra terra.
de luca vincenzo 2020 1Ha vinto un progetto bellissimo, di valorizzazione dell'isola e della Campania, a cui Regione e Comune hanno creduto – conclude il governatore campano – è un'occasione straordinaria di proiezione della nostra Regione sul piano internazionale sulla scia del grande successo delle Universiadi 2019. Presenteremo nei prossimi giorni i contenuti del progetto».
Procida è il primo comune campano a fregiarsi del titolo di capitale italiana della cultura.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca