fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La Campania in zona gialla sembra aver fatto sentire troppo disinibiti esercizi commerciali e singoli cittadini. Quattro denunciati perché fuori casa benché fossero in quarantena
A quasi un anno dallo scoppio della pandemia, sono ancora in tanti gli esercizi commerciali sorpresi dalle Forze dell’Ordine a “fare i furbetti” ignorando le norme anticovid e i divieti in vigore.

In questa settimana Polizia di Stato, Arma Carabinieri e Guardia di Finanza, attivamente collaborato da equipaggi dell’Esercito Italiano, della Polizia Provinciale e della Polizia Locale, hanno provveduto a chiudere per tre giorni un bar in cui erano ancora presenti persone dopo le 18.30, e a sanzionare altri 8 fra negozi e bar in cui non venivano rispettate le norme anticovid.
Ben 81 persone, inoltre, sono state multate per mancato uso della mascherina e 4 denunciate penalmente perché, malgrado fossero in quarantena, sono state sorprese fuori casa.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca