fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

L'intervento all'impianto interesserà in particolare via Matteotti, via Citarella e via Fucilari. In queste strade saranno in vigore nuove regole per la viabilità e la sosta. Torquato: "I disagi per i cittadini saranno inevitabili ma per una causa importantissima”

di Redazione

Tutto pronto per l'avvio del cantiere per la ristrutturazione dell'impianto fognario nel centro di Nocera Inferiore, previsto per l'inizio della prossima settimana.

Con apposita ordinanza, il Comandante della Polizia Locale Carmine Bucciero ha disciplinato, per quanto di sua competenza, la cantierizzazione delle strade cittadine interessate dall’intervento. Il provvedimento sarà in vigore dall’11 gennaio all’11 febbraio e interesserà via Matteotti, via Citarella e via Fucilari. I lavori saranno eseguiti dalle ore 8 alle 18. Nello specifico, in via Matteotti sarà apposto il divieto di transito veicolare ed il divieto di sosta con rimozione forzata; sarà consentito il solo transito a passo d’uomo delle autovetture in uso ai residenti. In via Citarella dal civico 2 al civico 17 sarà istituito il doppio senso di circolazione. In via Fucilari dal civico 150 fino all’incrocio con via Atzori sarà altresì istituito il divieto di sosta per l'intera giornata con rimozione forzata. L’ordinanza dispone, inoltre, che per le strade interessate dagli interventi sarà garantito il transito pedonale e la sicurezza degli stessi tramite illuminazione nelle ore notturne dell’area di cantiere. Per questioni di sicurezza, la cittadinanza è invitata a prestare la massima attenzione ai carichi sospesi. Per i cittadini ci saranno inevitabili disagi ma, come ha spiegato il sindaco Manlio Torquato, si tratta di "disagi per una causa importantissima. Si realizzerà una infrastruttura fondamentale per la città".

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca