fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

I due, ben conosciuti tra gli Ultras, sono stati sanzionati dalla Polizia per aver violato le norme sulle zone rosse. E della partita hanno visto si e no dieci minuti
Sono ben conosciuiti tra gli Ultras della Nocerina V.S. del 1960 e L.A. del 1957, i due supertifosi che malgrado i divieti in vigore ieri, 6 gennaio, hanno deciso di fare una trasferta abusiva per seguire i Molossi impegnati al Novi contro il Carbonia Calcio 1939.

Ci è voluto poco agli agenti del Commissariato di Polizia di Nocera Inferiore, sul posto per garntire l'ordine pubblico, ad individuarli appesi ad una rete metallica: sono stati invitati a scendere, identificati e multati di 400 euro a testa come previsto dal DPCM in corso.
Che la Nocerina abbia alla fine vinto 2-1 probabilmente non ha affatto alleviato l'amaro dei due Ultras, colpiti nell'orgoglio ma, soprattutto, al portafoglio.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca