fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il primato spetta al piccolo nato alla clinica del Sole di Salerno appena un minuto dopo la mezzanotte. Le felicitazioni del sindaco Torquato

foto: La Città

primo nato 2021Il 2021 si presenta sotto i migliori auspici per l’Agro Nocerino Sarnese: un minuto dopo la mezzanotte è nato alla Clinica del Sole di Salerno Vincenzo De Prisco.

Figlio di due nocerini, Davide De Prisco e Cristina Ianniello, il piccolo, 3.310 kg di peso, è il primo nascituro della Campania. Sembra che il parto fosse previsto tra una settimana ma il piccolo Vincenzo ha voluto anticiparsi, per la gioia dei suoi cari.
Felicitazioni sono arrivate da parte del sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato, che attraverso i suoi canali social ha fatto gli auguri al neonato.
«Il primo nato in provincia di Salerno- scrive il sindaco- è un piccolo nocerino. Gli auguri più belli».
Nonostante la voglia di venire al mondo, il piccolo nocerino è stato “battuto” dal romano Alessandro, nato appena un secondo dopo la mezzanotte all’ospedale Cristo Re di Roma; seguono Aurora anche lei venuta alla luce a Roma e Ilary, in Salento. Ancora nessun nato all’Umberto I di Nocera nel nuovo anno: l’ultima nata del 2020 è Marianna, alle 10:53 del 31 dicembre.
Al di là dei record, che servono solamente a fare statistica, tutta la redazione esprime la felicità per queste nuove vite che iniziano, nella speranza che possano trovare il 2021 all’altezza dei loro sogni.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca