fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

L'interforze ha sanzionato anche 131 persone senza mascherina o fuori comune senza motivo, e 37 titolari di esercizi commerciali: l'imprudenza sembra regnare sovrana durante le feste

Interforze in azione in provincia di SalernoFioccano chiusure e forti multe durante le feste natalizie per commercianti ed esercenti di bar e ristoranti nella provincia di Salerno!

Il raggruppamento interforze di Polizia, Guardia di Finanza, Carabinieri, Esercito e Vigili Urbani ha avuto gran da fare in questa settimana per la lotta alla diffusione del Covid 19, segno che l'incoscienza continua a regnare sovrana tra cittadini ed esercenti. Sono 131 le persone multate per mancato uso della mascherina o perché pescate fuori dai loro comuni di residenza senza giustificato motivo, e ben 37 i titolari di esercizi commerciali sanzionati per mancato rispetto della normativa anticovid.
Ben 10 i locali chiusi: una di queste ha riguardato il titolare di una pizzeria nella zona di Torrione-Pastena a Salerno, per presenza di avventori all’interno seduti al tavolo a pranzare; i gestori di alcuni bar sono invece stati multati per inosservanza della normativa in materia di Covid dettata specificamente per gli esercizi pubblici e per l’Ordinanza del Sindaco di Salerno in materia di vendita di bevande.
Complessivamente controllate 7321 persone, 4489 veicoli e 2434 esercizi pubblici.
I controlli, promette l'interforze, saranno ulteriorimente rafforzati a ridosso di Capodanno e fino all'Epifania.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca