fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il messaggio di cordoglio del sindaco Manlio Torquato per un uomo stimato e apprezzato da tutti. Ha gestito per tanti anni un circolo nel cuore del popoloso rione nocerino

vito cavallo piedimonteNocera Inferiore piange per la scomparsa di Vito Cavallo.

Un uomo buono, che ha combattuto per diverso tempo con un brutto male; stimato e apprezzato in tutta la città, amato particolarmente nel quartiere Piedimonte dove ha gestito per diversi anni un circolo che era luogo di ritrovo di tantissime persone. Diversi i messaggi di dolore apparsi sui social, compreso quello del sindaco Manlio Torquato. «Questo è Vito, uno dei personaggi di Piedimonte – scrive il primo cittadino di Nocera Inferiore - non lo conoscevo bene, ma mi ha sempre colpito per l'affabilità, la garbata ironia, la disponibilità con cui nelle numerose campagne elettorali e nelle mie improvvise "andate" nel quartiere (quasi una città nella città, Piedimonte), mi accoglieva nel suo storico bar. Mi parlava. E, da ultimo, che il bar l'aveva chiuso, in piazzetta. Non ho mai capito se fosse o meno un mio sostenitore, probabilmente non lo era, ma il rispetto sincero, mai tradito dalla battuta un po' smorzata che mi rivolgeva, offrendomi un caffè ("...oppure na cedrata, si o ccafe' nunn' o vulite") lo fanno ricordare a tanti ed anche a me come una delle persone belle di questa città. Ciao Vito».

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca