fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Oggi solo 4 nuovi casi tra le due Nocera, due ad Angri, Baronissi e Fisciano, uno a Cava. Numeri leggermente più alti a Sarno e Sant’Egidio

VAlerioLa giornata di oggi evidenzia un netto calo del numero di tamponi eseguiti in Campania: appena 8441 dei quali 647 sono risultati positivi, con un leggerissimo aumento del tasso del contagio. Analizziamo ora la situazione relativa all’Agro Nocerino-Sarnese e alla Valle dell’Irno, dove i sindaci continuano ad aggiornare quasi quotidianamente la situazione epidemiologica di ogni singolo territorio.

A Nocera Inferiore il sindaco Torquato valuterà attentamente le decisioni da prendere per evitare affollamenti e caos in occasione degli aperitivi del 24 e 31 dicembre, che storicamente attirano un elevato numero di persone in città. In giornata si registrano appena tre nuovi contagiati dopo che ieri, per la prima volta dopo diversi mesi, nessun cittadino era risultato positivo.  
A Nocera Superiore è stata avviata oggi la piattaforma per richiedere i buoni spesa, che saranno spendibili nelle attività aderenti all’iniziativa per acquistare beni di prima necessita. Sul territorio comunale c’è un solo nuovo caso.
A Pagani  finalmente è stato comunicato al sindaco il dato reale sui guariti, che schizzano a 737, rispetto ai 138 comunicati nell’ultimo aggiornamento risalente allo scorso 7 dicembre. I nuovi contagiati sono, invece, 15 per un totale di 696 tutti in isolamento domiciliare.
Ad Angri resteranno chiusi fino al 16 dicembre gli uffici comunali, dopo che è stato individuato un focolaio tra i dipendenti di Palazzo di Città. In città i nuovi casi sono 2, i guariti 8, per un totale di 566. I casi attualmente attivi sono 321, di cui appena 28 sintomatici. I decessi restano cinque.
A Sant’Egidio del Monte Albino ci sono sei nuovi positivi; le guarigioni restano, invece, 240. I cittadini ancora affetti dal virus sono 66, di cui uno ricoverato in ospedale, i deceduti restano 2.
A Castel San Giorgio, invece, i casi attivi in città sono 175, tutti in isolamento domiciliatre, per effetto di 5 positivi registrati nelle ultime 24 ore. I guariti salgono a 192, i deceduti restano quattro.
A Fisciano il sindaco Sessa ha dato notizia di due nuovi positivi, entrambi residenti alla frazione Lancusi e altrettanti guariti.  
A Mercato San Severino ci sono 5 nuovi contagiati, per un totale di 108 tre dei quali ricoverati in ospedale. I guariti sono, invece, 282, cinque dei quali registrati oggi. I deceduti restano 7.
A Baronissi il sindaco Valiante in mattinata ha comunicato che due cittadini sono risultati positivi al test nelle ultime 24 ore (131 in totale). I guariti, grazie ai diciassette delle ultime 24 ore salgono a 337, i morti sono 7.
Nessuna comunicazione dai sindaci di Cava de’Tirreni, Scafati e Sarno dove, stando ai dati comunicati dall’Unità di Crisi, ci sarebbero rispettivamente 1, 0 e 10 nuovi casi di Coronavirus.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca