fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Ritorna per la terza edizione il concorso pensato per valorizzare il commercio in città. Per la vetrina più bella premio di 400 euro. L'iniziativa terminerà il 6 gennaio 2021
di Fabrizio Manfredonia
Una vetrina nataliziaNonostante le limitazioni imposte dalla situazione attuale e la cosiddetta zona arancione che non sembra voler lasciare la Campania, torna per il terzo anno consecutivo il concorso “Natale in vetrina”, promossa dall’amministrazione comunale e dall’assessore con delega alle politiche per lo sviluppo economico e fondi comunitari Antonio Franza.

L’obiettivo, chiaramente, è quello di promuovere il commercio locale e abbellire la città in vista delle festività.
«L’atmosfera natalizia dei negozi e della città tutta - ha detto il sindaco Manlio Torquato - oltre a renderla più bella aiuta a vivere le feste con clima di speranza».
L’iniziativa è rivolta a tutte le attività del territorio affinché possano abbellire le proprie vetrine con allestimenti tematici natalizi.
Per partecipare al concorso è necessario registrarsi sull’app “Cittá di Nocera Inferiore” nell’apposita sezione: oltre alla giuria di qualità saranno anche i cittadini a inviare la foto della loro vetrina preferita sempre sull’app.
L’allestimento in gara dovrà rimanere immutato fino al 6 gennaio 2021.
La giuria che giudicherà le composizioni e decreterà i vincitori sarà formata dal dirigente del settore finanziario, da un esperto vetrinista e da un rappresentante delle associazioni di categoria. Le quattro vetrine più votate riceveranno un premio in denaro da utilizzare per la propria attività commerciale: la prima classificata riceverà 400 euro, la seconda 300, la terza 200 e la quarta 100.
Un ulteriore premio di 300 euro sarà assegnato alla vetrina più votata sull’app “Città di Nocera Inferiore”.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca