fbpx

All’installazione artistica denominata “sottopArtssaggio” si aggiungeranno presto filodiffusione ed effetti grafici. Il tutto per altri 1361 euro

sottopartssaggio1Serviranno ulteriori fondi per completare la riqualificazione del sottopasso di via Aurelio Bosco Lucarelli a Nocera Inferiore.

Nonostante l’originario impegno di spesa di 30mila euro (somma utilizzata anche per rimettere a nuovo il sottopasso di via Martinez Y Cabrera), tra forniture, concept, direzione artistica e spese generali per il pesante restyling effettuato grazie al lavoro dell’architetto Salvo Martorana e dell’artista Loredana Salzano saranno necessari altri 1361,70 euro per l’acquisto di 3 proiettori, per la fornitura e posa in opera di comunicazioni visive e infine per l’impianto di filodiffusione, senza dimenticare le somme già stanziate per realizzare il servo scala per i disabili. I proiettori per esterni saranno acquistati presso la ditta FILED di Nocera Inferiore per 259,20 euro più iva; la fornitura e posa in opera di comunicazioni visive sarà invece effettuata da Gae Pubblicità sempre di Nocera Inferiore per 465 euro più iva, mentre l’impianto di filodiffusione sarà fornito dalla IDROTERMICA di Giugliano a fronte di una spesa di 637,50 euro più iva. Per proteggere l’ingente investimento comunale e scoraggiare i vandali saranno altresì previste delle telecamere di videosorveglianza