fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Situazione buona in giornata sia nell’Agro che nella Valle dell’Irno. Da Cava risultati eccellenti per lo screening relativo al mondo della scuola. Nessun contagiato a Bracigliano e Sant’Egidio, due a Baronissi e Fisciano, cinque a Mercato San Severino

VAlerioLa situazione legata al Coronavirus in Campania resta tutto sommato positiva. Il tasso del contagio, in base ai dati comunicati oggi dall’Unità di Crisi, scende al 7,43% rispetto all’8,49% di ieri. Aumenta invece il numero di ricoveri, sia in terapia intensiva che in degenza ordinaria. Analizziamo ora la situazione relativa all’Agro Nocerino-Sarnese e alla Valle dell’Irno.

A Cava de’Tirreni, nel videomessaggio di ieri il sindaco Servalli ha riferito che dal 1 dicembre in poi si sono registrati 109 contagiati su 1470 tamponi eseguiti. Più che soddisfacenti anche i risultati dello screening eseguito per il mondo della scuola, dove su 450 test processati solo uno è risultato positivo.
A Pagani nel giorno dedicato al ricordo del sindaco Marcello Torre nel quarantesimo anniversario dalla sua uccisione, si riscontrano 8 nuovi casi.
Ad Angri il sindaco Cosimo Ferraioli in serata ha dato comunicazione di essere risultato positivo al tampone. È in quarantena dallo scorso 2 dicembre e, dopo un leggero stato influenzale nei primi giorni, al momento non presenta sintomi.  I nuovi casi sono 11, i guariti 15. Nel pomeriggio è stata eseguita una sanificazione di Palazzo di Città, visto che tre dipendenti comunali sono risultati affetti dal Covid.
A San Valentino Torio i nuovi contagiati sono 5, per un complessivo di 160, due dei quali ospedalizzati. I guariti salgono a 257, grazie agli undici delle ultime ventiquattro ore.
A Sant’Egidio del Monte Albino il bollettino di ieri riferisce che non vi sono nuovi positivi; le guarigioni sono 3 per un totale di 225. I cittadini ancora affetti dal virus sono 63, di cui uno ricoverato in ospedale, i deceduti restano 2.
A Roccapiemonte ieri i nuovi contagiati erano 4, per un totale di 47 presenti sul territorio comunale. I guariti restano 129, i decessi due.
A Castel San Giorgio, invece, i casi attivi in città sono 171, tutti in isolamento domiciliare. I guariti salgono a 183, i deceduti restano quattro.
A Fisciano il sindaco Sessa ha dato notizia di due nuovi positivi, residenti al capoluogo e alla frazione Lancusi.
A Mercato San Severino ci sono 5 nuovi contagiati, mentre i nuovi guariti sono 20. I deceduti restano 7.
A Baronissi il sindaco Valiante in mattinata ha comunicato che due cittadini sono risultati positivi al test nelle ultime 24 ore (183 in totale). I guariti, grazie agli otto delle ultime 24 ore, salgono a 279, i morti sono 7.
A Bracigliano non si registrano due nuovi casi. Il totale scende a 49, anche grazie ai 17 guariti odierni (161 in totale). Le vittime sono cinque.  
Nessuna comunicazione dai sindaci di Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Scafati e Sarno dove, stando ai dati comunicati dall’Unità di Crisi, ci sarebbero rispettivamente 7, 3, 6 e 2 nuovi casi di Coronavirus.  

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca