fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Situazione buona in giornata sia nell’Agro che nella Valle dell’Irno. Nessun caso a Nocera Superiore, 2 ad Angri e 3 a Cava. Boom di guariti a San Valentino, Sant’Egidio e Fisciano  

VAlerioNella provincia di Salerno ci sono ancora 19504 cittadini positivi al Coronavirus. Lo si apprende dall’aggiornamento settimanale pubblicato ieri sul sito ufficiale della ASL, che riferisce anche di 2424 guariti e 250 morti, dei quali il 64% tra gli uomini e il restante 36% tra le donne. Analizziamo ora la situazione nel dettaglio dei comuni, riferendoci all’Agro Nocerino-Sarnese e alla Valle dell’Irno.

A Nocera Inferiore sull’albo pretorio e sul sito ufficiale del Comune è stata pubblicata la delibera che regola l’accesso ai buoni alimentari riservati ai cittadini in difficoltà. Dal Governo sono stati riservati alla città capofila dell’Agro 377.260,70€.  In città ci sono 12 nuovi casi (dati Unità di Crisi).
A Nocera Superiore, dove non sussistono nuove positività in giornata, sono state invece dettate le disposizioni per le attività commerciali che intendono aderire all’iniziativa dei buoni spesa.  
A Cava de’Tirreni le scuole resteranno chiuse per allerta meteo anche domani. Rimandato ancora il ritorno tra i banchi degli alunni della scuola dell’infanzia e di quelli delle prime due classi della primaria. I contagiati nelle ultime 24 ore sono 3.
Ad Angri si registra un’altra vittima, la numero cinque dall’inizio della seconda ondata della pandemia. I nuovi casi sono 2, quelli totali 367, dei quali appena 29 sintomatici. I guariti, inclusi i 18 di oggi, sono 490.
A Sarno i positivi totali in città sono 492 (7 ricoverati in ospedale), 24 in più rispetto a lunedì. I guariti sono 399, i morti dieci.
A Sant’Antonio Abate l’ultimo bollettino diramato riferisce di 3 nuovi casi e 27 guariti, per un complessivo di 639. I casi attivi sono, invece, 232, dieci le vittime.
A San Valentino Torio i nuovi contagiati sono 3, per un complessivo di 166, due dei quali ospedalizzati. I guariti salgono a 246, grazie agli undici delle ultime ventiquattro ore.
A Sant’Egidio del Monte Albino i nuovi positivi sono 6, le guarigioni 25 per un totale di 222. I cittadini ancora affetti dal virus sono 69, di cui uno ricoverato in ospedale, i deceduti restano 2.
A Roccapiemonte i nuovi contagiati sono 4, per un totale di 46 presenti sul territorio comunale. I guariti sono 129, per effetto dei sei odierni. I decessi restano due.
A Castel San Giorgio, invece, i casi attivi in città scendono a 170, tutti in isolamento domiciliare. I guariti salgono a 182, i deceduti restano quattro.
A Fisciano il sindaco Sessa ha dato notizia di due nuovi positivi, residenti nelle frazioni Lancusi e Villa. I guariti sono ben 18.
A Mercato San Severino ci sono 6 nuovi contagiati, mentre i nuovi guariti sono 14. I deceduti restano 7.
A Baronissi il sindaco Valiante in mattinata ha comunicato che sei cittadini sono risultati positivi al test nelle ultime 24 ore (207 in totale). I guariti restano 250, i morti 7.
Nessuna comunicazione dai sindaci di Pagani e Scafati dove, stando ai dati comunicati dall’Unità di Crisi, ci sarebbero rispettivamente 2, 9  nuovi casi di Coronavirus.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca