fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La drammatica notizia è stata diffusa nella tarda serata dal sindaco Cosimo Ferraioli: «Qualsiasi parola non può esprimere un dolore simile»

lutto Angri è sotto shock per la morte di un bimbo di appena un mese.

La notizia è stata diffusa nella tarda serata dal sindaco Cosimo Ferraioli: «Una notizia che sconvolge nel profondo un’intera comunità, che piange con tanta sofferenza nel cuore un piccolo Angelo di solo un mese – scrive il primo cittadino - qualsiasi parola non può esprimere un dolore simile. Possiamo solo pregare per questa anima innocente e restare uniti nel lutto. Riposa in pace, Piccola. Angri non ti dimentica».
Il direttore e l’intera redazione de “Il Risorgimento Nocerino” si uniscono al dramma della famiglia e dell’intera comunità angrese.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca