fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nella città di Sant’Alfonso ci sono 34 nuovi contagiati, 28 a Sant’Antonio Abate, 24 ad Angri e Castel San Giorgio. A Scafati ci sono 506 positivi, a Sarno 342  

VAlerioL’ultimo fine settimana di zona rossa in Campania lascia in eredità numeri piuttosto incoraggianti per quel che riguarda la situazione Coronavirus. Nella giornata di oggi il tasso del contagio è sceso al 10,6% e si sono ridotti anche i posti occupati in terapia intensiva. Analizziamo ora la situazione attuale nell’Agro Nocerino-Sarnese e nella Valle dell’Irno.

A Pagani i nuovi contagiati sono 34, per un totale di 685 tutti domiciliati. I guariti salgono a 138, grazie ai 38 comunicati ieri, le vittime restano quattro. Il sindaco De Prisco questa mattina ha comunicato i primi risultati dell’operazione verità iniziata ieri dal COC: stando a quanto emerso dalle prime telefonate ai cittadini positivi si sarebbero registrate centinaia di guarigioni ancora non ufficializzate dall’Asl e dichiarati ancora positivi.
Ad Angri i nuovi casi sono 24 quelli totali 456, dei quali appena 22 sintomatici. I guariti, inclusi i 18 di oggi, sono 324, tre le vittime.
A Scafati negli ultimi sette giorni si registrano 85 positivi ai quali vanno aggiunti i 421dell’ultimo aggiornamento per un complessivo di 506, quasi tutti asintomatici. Il sindaco Salvati è risultato negativo anche al secondo tampone al quale si è sottoposto e domani rientrerà in Comune.  
crist salvat scafatiA Sarno nella serata di ieri il vice sindaco Robustelli ha pubblicato il classico aggiornamento settimanale. Facendo riferimento alla seconda ondata della pandemia le persone attualmente positive sono 342, sette delle quali ricoverate in strutture ospedaliere. I guariti sono 348, i defunti 9.
A Sant’Antonio Abate il bollettino diramato nella tarda serata di ieri riferisce di 28 nuovi casi e 24 guariti, per un complessivo di 417. I casi attivi sono, invece, 397, nove le vittime.
A San Valentino Torio i nuovi contagiati sono 6, per un complessivo di 203, due dei quali ospedalizzati. I guariti salgono a 152, grazie ai due delle ultime ventiquattro ore.
A Sant’Egidio del Monte Albino ci sono 5 nuovi positivi e 10 guarigioni, che portano il totale a 161. I cittadini ancora affetti dal virus sono 108, di cui uno ricoverato in ospedale.
A Roccapiemonte c’è un solo nuovo caso di Covid. Il numero di cittadini colpiti dal virus scende a 58, per effetto delle nove nuove guarigioni odierne (105 dall’inizio della pandemia), le vittime restano due.
A Castel San Giorgio i nuovi contagiati sono 24, per un complessivo di 227 tutti in isolamento domiciliare. I guariti sono cinque, quelli dall’inizio della seconda ondata della pandemia 88. I deceduti restano tre.
A Fisciano il sindaco Sessa ha dato notizia di quattro nuovi positivi, 149 totali. I guariti sono ben 25, 146 in totale. Uno è il deceduto.  
A Mercato San Severino ieri non si sono riscontrati nuovi contagi. Restano 204 i tuttora positivi, quattro dei quali sono ospedalizzati. I guariti sono 110, cinque i deceduti.   
A Baronissi Il sindaco Valiante in mattinata ha comunicato la positività al test di 4 cittadini (263 in tutto) tutti asintomatici. I guariti salgono a 144, grazie ai cinque delle ultime 24 ore, i decessi restano 5.
Nessuna comunicazione dai sindaci di Nocera Inferiore, Nocera Superiore e Cava de’Tirreni dove, stando ai dati comunicati dall’Unità di Crisi ci sarebbero, rispettivamente, 20, 12 e 46, nuovi casi di Coronavirus.  

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca