fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Sgominata dalla Polizia un’importante piazza di spaccio. Rinvenuti 1145 grammi di marijuana, 417 di hashish e 342 di cocaina, oltre a 5290 euro in contanti

sup drogaGli agenti del Commissariato di Polizia di Nocera Inferiore, diretti dal vice questore Luigi Amato, hanno individuato un autentico supermarket della droga nella città capofila dell’Agro e hanno tratto in arresto tre persone, responsabili in concorso tra loro del delitto di detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti. Scardinata, con tale intervento, una piazza di spaccio a cui si riforniva una cospicua platea di assuntori.

Nella tarda serata di ieri i poliziotti hanno fatto irruzione nell’abitazione del pluripregiudicato nocerino classe ‘80 A.V. e hanno rinvenuto, oltre a 5290 euro in contanti, grossa varietà di droga: 1145,33 grammi di marijuana, 417,44 grammi di hashish e 342,37 grammidi cocaina.
supermarket drogaL’operazione è stata particolarmente movimentata in quanto all’atto dell’irruzione il proprietario dell’abitazione, unitamente a due complici P.A. classe 1988 e S.M. classe 1988, vistisi scoperti hanno tentato di disfarsi dello stupefacente lanciandolo dal balcone.
sup drogaI poliziotti, ben consapevoli di quanto potesse succedere prima dell’ intervento, condotto con l’ausilio dell’unità di un cane antidroga, avevano opportunamente circondato l’immobile in modo da bloccare ogni via di fuga.
I tre arrestati già in serata sono stati tradotti al carcere di Fuorni.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca