fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

I dati dell’Unità di Crisi riferiscono di 45 casi nella città metelliana e di 37 in quella capofila dell’Agro. I primi cittadini di Fisciano e Mercato San Severino hanno disposto lo stop alle attività in presenza per gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, ignorando l’ultima ordinanza regionale

VAlerioContinua a salire la curva del contagio in Campania, dove oggi si riscontra un tasso di positività pari al 18,66%rispetto al 16,24% di ieri.

Analizziamo ora i dati che giungono dall’Agro Nocerino-Sarnese e da alcuni comuni della Valle dell’Irno. Nessuna comunicazione ufficiale da Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pagani, Cava de’Tirreni e Sarno. Dai dati che giungono dall’Unità di Crisi i nuovi contagi in questi comuni sarebbero così suddivisi: Nocera Inferiore 37, Nocera Superiore, 17, Pagani, 32, Cava de’Tirreni 45, e Sarno 17.
Ad Angri i dati del bollettino pubblicato odierno riferiscono di 18 nuovi positivi e 8 guariti, per un totale di 315, di cui 21 sintomatici.
A Scafati il primo cittadino Cristoforo Salvati ha dato notizia di 26 nuovi casi in città. Sottraendo dal totale 152 guariti e 5 deceduti ci sono ancora 422 cittadini alle prese con il virus.  
A Sant’Antonio Abate torna a salire il numero di nuovi casi in città; l’ultimo bollettino ufficiale pubblicato riferisce di ben 39 nuovi positivi, con la buona notizia di 34 guariti, per un totale di 215 dall’inizio della pandemia. Sale a 346 il numero di casi attivi. I decessi sono 5.
A San Valentino Torio si registrano 6 nuovi casi che portano il numero complessivo a 146, dei quali 2 sono ospedalizzati. Cresce di ben 16 unità il numero dei guariti, per un totale di 90.  
A Sant’Egidio del Monte Albino si contano 7 nuovi positivi per un complessivo di 96, di cui uno ospedalizzato. I guariti, compreso uno di oggi, sono 73.  
A Castel San Giorgio i nuovi contagi sono 7, per un totale di 134 tutti in isolamento domiciliare. I nuovi guariti sono 6, per un complessivo di 40. I decessi 3.
Roccapiemonte piange la scomparsa del secondo cittadino dall’inizio della pandemia. I nuovi casi sono 3, ma il numero complessivo sul territorio comunale scende a 98 (3 dei quali ospedalizzati), grazie alla guarigione di 4 cittadini.  
lutto A Fisciano il sindaco Sessa, che ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado fino al 7 dicembre, ha dato notizia di sette nuovi positivi, suddivisi tra le frazioni Villa, Carpineto,  Lancusi e Gaiano. Sale a 193 il numero di casi attivi.
A Mercato San Severino i nuovi contagi sono 16, quelli complessivi 154, di cui 6 ricoverati in ospedale. I guariti sono 45, i morti 3. Il sindaco Somma questa mattina ha firmato un’ordinanza che dispone, fino al 30 novembre, la chiusura di tutti gli istituti scolastici, la sospensione della fiera settimanale, la chiusura di tutti i parchi gioco e il divieto di utilizzo dei dehors e degli spazi pubblici a disposizione delle attività commerciali.  
A Baronissi il sindaco Valiante, che incontrerà i dirigenti scolastici per concordare l’eventuale chiusura di tutte le scuole, in mattinata ha comunicato la positività al test di 18 cittadini (192 in tutto) e la guarigione di 14, per un totale di 79 I decessi restano 4.
A Bracigliano il primo cittadino Antonio Rescigno ha informato circa la presenza di 15 nuovi casi, per un totale di 85 sul territorio comunale. I guariti sono, invece, 5. Resta alto il rischio di un ulteriore impennata di positivi, visto l’alto numero di tamponi eseguiti negli ultimi giorni.  

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca