fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Da domani la Campania entra in fascia rossa, ma a Nocera Inferiore il rispetto delle regole è pari a zero. 18 positivi ieri ad Angri, oggi 19 a Mercato San Severino, 11 a San Valentino Torio, 6 a Pagani

ultime notizieNelle ultime 24 ore in Italia si registrano 37.255 nuovi casi, su 227.695 tamponi processati. In Campania i nuovi positivi sono 3351 su 20.662 test effettuati.

Il tasso di contagio sale al16,22%, di poco superiore rispetto al 15.99% di ieri. Analizziamo, grazie ai dati ufficiali recuperati, la situazione nell’Agro e nei comuni limitrofi.
bollettino 14 novembreA Nocera Inferiore non è arrivata alcuna conferma ufficiale dei nuovi positivi. Nell’ultima giornata prima dell’istituzione della zona rossa è stata completamente disattesa l’ultima ordinanza firmata dal sindaco Torquato che regolamenta l’utilizzo dei tavolini per bar e ristoranti. Totalmente assenti i controlli.
A Pagani i nuovi casi sono 6, per un totale di 403; a questi vanno aggiunti 61 guariti e 4 decessi, l’ultimo dei quali avvenuto in data 5 novembre
Ad Angri i dati del bollettino pubblicato nella tarda serata di ieri dal sindaco Ferraioli riferiscono di 18 nuovi positivi e 3 guariti, per un totale di 277, di cui solo 16 sintomatici.  
A Scafati il primo cittadino Cristoforo Salvati ha informato la cittadinanza di 5 nuovi contagiati al coronavirus, per un totale di 373 positivi e 5 deceduti.
Sarno
A Sant’Antonio Abate i dati comunicati nella tarda serata di ieri riferiscono di 23 nuovi positivi e di ben 40 guariti, per un totale di 163. I cittadini attualmente contagiati sono 346, i deceduti 4.
A San Valentino Torio i nuovi positivi sono 11, per un totale di 141 casi attivi, di cui due ospedalizzati. I guariti sono 73, 1 il defunto.
A Fisciano il sindaco Sessa ha da poco comunicato che i positivi di giornata sono 6, cinque dei quali residenti nella frazione Lancusi.
 A Mercato San Severino il bollettino comunicato nel pomeriggio dal sindaco Somma riferisce di 19 nuovi casi, per un totale di 132 di cui 8 ricoverati in strutture ospedalieri. I guariti sono 37, dei quali 6 nelle ultime 24 ore.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca