fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La ripartizione dei fondi per il 2020 prevede la realizzazione dei servo scale per i sottopassi di via Bosco Lucarelli e via Martinez Y Cabrera e l’adeguamento dei bagni del cimitero comunale

nocera inferiore201832Il settore Lavori Pubblici del Comune di Nocera Inferiore ha affidato i nuovi lavori per gli interventi in programma per l'abbattimento delle barriere architettoniche in città.

«Per il secondo anno di seguito l'amministrazione comunale usufruisce in maniera fattiva dei fondi messi a disposizione dei Comuni dal "Decreto Crescita" per eliminazione delle barriere architettoniche - spiega l'assessore al ramo Imma Ugolino – abbiamo ricevuto fondi statali per un complessivo di 130mila euro. Nel 2019 le risorse economiche sono state investite per la realizzazione dell’ascensore alla biblioteca comunale, per l'inserimento di bagni per diversamente abili, oltre che per il rifacimento della facciata interna. Al momento questi interventi sono in corso di realizzazione e saranno presto consegnati.
imma ugolinoPer il 2020 – chiarisce Ugolino -  la ripartizione dei fondi ha riguardato l’adeguamento di altre strutture comunali. Sono stati affidati i lavori per l'installazione dei servo scale presso i sottopassi di via Bosco Lucarelli e di Via Martinez Y Cabrera. Previsto anche l’ adeguamento dei bagni del cimitero comunale per le persone con disabilità».
Si è espresso a riguardo anche il sindaco Manlio Torquato: «Garantire la fruibilità dei luoghi e degli spazi urbani ai cittadini con disabilità è un dovere, oltre che un impegno per chi amministra – commenta il primo cittadino - in questi anni l’amministrazione ha lavorato per costruire una città sempre più a misura di cittadino, prestando attenzione alle necessità di tutti».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca