fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

41 positivi tra le due Nocera, situazione pesante anche ad Angri. Ieri ben 92 nuovi casi a Sant’Antonio Abate, Fisciano piange la prima vittima del virus

ultime notizieI numeri del Coronavirus diventano sempre più impietosi in tutta Italia, ma anche in Campania e più specificatamente in diversi territori della provincia di Salerno. È per questa ragione che abbiamo deciso di riprendere il bollettino di aggiornamento serale, basato esclusivamente su quanto comunicato dai sindaci o comunque dai dati ufficiali che quotidianamente raccogliamo.

A Nocera Inferiore oggi è entrata in vigore l’ordinanza che regola il comportamento dei locali di ristorazione che occupano con propri tavoli il suolo pubblico. Si registra l’ennesimo decesso causato dal virus, il secondo nella settimana corrente. In giornata si registrano 23 nuovi casi.
A Nocera Superiore, dove continua la linea diretta con l’ufficio sociale del Comune, il primo cittadino Cuofano ha comunicato i dati relativi alla giornata di ieri. Su 110 tamponi processati ne sono risultati positivi 18, per un totale di 202 sul territorio comunale.
A Cava de’Tirreni è stata anticipata alle 18 la chiusura di ville e villette normalmente aperte al pubblico. Stando a quanto comunicato ieri dal sindaco Servalli in città sussistono 242 positivi, di cui 9 ospedalizzati, 17 guariti e 4 decessi.   
Pagani è tra i comuni che vivono la situazione peggiore. L’ultimo bollettino diramato dal sindaco De Prisco riferisce di ben 428 positivi, ai quali vanni aggiunti i 51 di oggi; un incremento piuttosto preoccupante, se si considera che ieri i nuovi contagiati erano appena 2.
Ad Angri è stato sospeso il mercato settimanale fino al 3 dicembre. In città si registrano 262 positivi, visto che ai dati ufficiali resi noti ieri vanno aggiunti 23 nuovi casi ravvisati nelle ultime 24 ore.  
Scafati conta 43 nuovi positivi. Ieri il sindaco Cristoforo Salvati ha firmato un’ordinanza che vieta lo stazionamento in tutte le piazze della città, al fine di evitare assembramenti.
Sarno piange un’altra vittima, la seconda nella stessa famiglia tra martedì e oggi. Gli ultimi dati ufficiali riferiscono che dal 1 agosto in poi si sono ammalate di covid lutto 353 persone. Gli attuali positivi sono 207, 7 dei quali ricoverati in strutture ospedaliere.
Sant’Antonio Abate ieri registrava ben 92 nuovi casi, per un totale di 325. 122 erano i guariti, 4 i deceduti.
A San Valentino Torio ci sono 15 nuovi positivi, per un totale di 129 persone attualmente colpite dal virus, di cui solo 2 ospedalizzate
Sant’Egidio del Monte Albino registra 14 nuovi casi, per un totale di 134 dall’inizio della pandemia. I casi attualmente attivi sono 67, di cui uno solo ospedalizzato.
A Roccapiemonte i dati di ieri comunicano di 88 cittadini attualmente contagiati, di cui ben 86 in isolamento domiciliare e solo 2 ospedalizzati. I guariti sono 30.
Fisciano piange oggi la prima vittima del Covid. Il sindaco Vincenzo Sessa ha comunicato la presenza di 6 nuovi casi.
A Mercato San Severino ci sono 12 nuovi positivi, per un totale di 119 (9 ricoverati in ospedale, 110 domiciliati). I guariti sono, invece, 31.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca