fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nella regione con più tamponi rispetto a ieri sono 3.166 i positivi odierni e purtroppo anche 34 vittime. In tutto il Paese 32.961 contagi nelle ultime 24 ore 

di Redazione

Il coronavirus non allenta la presa in Campania, con i nuovi casi che tornano a salire (con più tamponi), mentre in Italia si registrano meno contagi e più decessi di ieri.

Secondo quanto riportato nell'odierno bollettino dell'Unità di Crisi regionale, in Campania sono stati registrati 3.166 nuovi positivi (ieri 2.716) al Covid-19, su 18.446 tamponi effettuati (ieri 14.290), entrambi i dati comunque stabili rispetto all'impennata dei giorni scorsi. Di questi in 351 sono sintomatici, mentre 2.815 risultano essere privi di sintomi. Stabile anche il numero di guariti, oggi 690 (ieri 790). Si registrano purtroppo ulteriori 34 decessi (ieri 18). Per quanto riguarda la situazione ospedaliera, sono 181 (ieri 193) i pazienti ricoverati in terapia intensiva su 590 posti letto disponibili; in degenza sono 2.077 (ieri 2.061) i ricoverati su 3.160 posti. In Italia calano i contagi in 24 ore, ma aumentano i morti. Superato il milione di contagi da inizio epidemia nel Paese. Sono 32.961 i nuovi casi di Covid-19 registrati (ieri 35.098), a fronte di 225.540 tamponi, ovvero 7.782 in più rispetto a ieri quando erano stati 217.758. Nelle ultime 24 ore sono decedute purtroppo 623 persone (ieri 580) e 9.090 sono state dichiarate guarite (ieri 17.734)). I pazienti ricoverati con sintomi sono 29.444 (+811 oggi, ieri +997), mentre i malati più gravi in terapia intensiva sono 3.081 (+110 oggi, ieri +122).

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca