fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Un suv proveniente da via Astuti ignora la sirena dei Vigili del Fuoco che da via Napoli stavano attraversando l'incrocio in direzione via Rea e viene falciato. Non si sono feriti gravi

di Nello Vicidomini

Brutto incidente oggi pomeriggio a Nocera Inferiore, nell'incrocio tra via Napoli, via Rea e via Astuti in cui sono stati coinvolti un'auto e un camion dei Vigili del Fuoco.

Intorno alle 15.30, stando alle prime ricostruzioni, i pompieri stavano attraversando l'intersezione provenendo da via Napoli e diretti a via Rea a sirene spiegate e probabilmente con il semaforo rosso. Sul lato opposto, proveniente da via Astuti, un uomo alla guida del suv non si sarebbe accorto dell'arrivo dei Vigili del Fuoco, impegnando l'incrocio e finendo per essere preso in pieno dall'autobotte Iveco. Dopo la collisione, il mezzo dei pompieri che procedeva a velocità sostenuta per emergenza, ha impattato contro lo spigolo di un edificio con la cabina, che è rimasta letteralmente devastata dallo schianto. pompieri vianapoli2Tra i feriti un vigile del fuoco che ha riportato un taglio alla testa medicato dai sanitari del 118 che si sono portati sul luogo dell'incidente. Nulla di grave per gli altri pompieri che erano a bordo del camion. Stesso discorso per l'autista dell'auto. Sul posto sono prontamente intervenuti Polizia, Carabinieri e gli agenti della Polizia locale per i rilievi del caso e per liberare l'incrocio dal traffico. Traffico che è rimasto paralizzato per circa un'ora, a causa dei mezzi danneggiati presenti al centro della carreggiata. Sono state temporaneamente chiuse via Astuti, dal bivio con via Cicalese, via Napoli e via Rea, mentre sono in corso le operazioni di rimozione del camion e dell'auto.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca