fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

di Redazione

Il risultato è stato raggiunto grazie alla fattiva collaborazione tra l’Amministrazione comunale, il Distretto 60 dell’Asl di Salerno ed il Consorzio di Bonifica. I consiglieri Guerritore e Stile, di concerto con gli assessori Ugolino e Fortino, hanno operato affinchè la necessaria richiesta formale di assistenza sanitaria divenisse concreta sul territorio.

Da lunedì 9 novembre l’area del Consorzio di Bonifica che da su via Gabola, diventerà dunque la sede per l’effettuazione del tampone in modalità drive, quindi direttamente in auto, per i cittadini autorizzati. I prelievi saranno effettuati in forma gratuita il lunedì, il mercoledì ed il giovedì dalle ore 16.00 alle 18.00. I cittadini che ne faranno richiesta dovranno contattare il proprio medico di base che procederà con la richiesta telematica all’Asl, la quale si attiverà per concordare con il soggetto il giorno in cui dovrà presentarsi per procedere con il prelievo naso-faringeo.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca