fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Diversi esercenti sono scesi in strada per manifestare, in maniera assolutamente pacifica, il proprio dissenso al dpcm firmato questa mattina dal premier Conte. E domani si procederà nella stessa direzione

videoservizio di Valerio D'Amico

È iniziata anche a Nocera Inferiore la protesta dei commercianti dopo la pubblicazione dell’ultimo decreto del presidente del consiglio dei ministri.

In maniera del tutto pacifica alcuni esercenti hanno bloccato con tavolini e sedie la centralissima via Barbarulo. Presenti anche diversi semplici cittadini, che hanno espresso la loro solidarietà a una categoria che rischia di essere messa seriamente in ginocchio. E non è finita. Questa sera alle ore 23 i manifestanti si riuniranno per decidere in che modo andare avanti con la protesta, già da domani mattina.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca