fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La struttura era divantata quasi fatiscente, specialmente riguardo all'asfalto. Sostituiti anche i pilastri. I lavori sono stati eseguiti dalla Multiservizi di Nocera Inferiore

Il fast park di via BarbaruloRiapre domani il fast park di via Barbarulo. la struttura sarà riaperta alla presenza del sindaco Manlio Torquato, dell’ assessore alle società partecipate Mario Campitelli e del presidente della Multiservizi Sergio Stellato.

I lavori giunti al completamento sono stati eseguiti dalla Nocera Multiservizi, che ha operato di concerto con l’ufficio tecnico e la Polizia Municipale. Essi hanno riguardato la messa in sicurezza dell'intera struttura, la sostituzione di tutti i pilastri e delle le lamiere fatiscenti e vetuste, la pulizia delle canalette e dei canali di raccolta e scolo del piano superiore. La riqualificazione è stata totale: ha riguardato il rifacimento del tappeto di asfalto, della segnaletica interna all’area parcheggio che è stato dotato di protezioni in gomma antigraffio e antifurto. Infine è stato implementato il servizio di videosorveglianza.
I lavori strutturali sono durati circa 40 giorni con un importo complessivo di circa 80mila euro, e sono stati effettuati dalla ditta Deck Park, società che ha costruito il parcheggio.
Gli ulteriori interventi che hanno riguardato impianto elettrico, impianto di videosorveglianza, impianto antincendio, nuova segnaletica, materiali per la pitturazione sono costati 40mila euro.
È dall'inaugurazione del 2000 che non vi erano lavori nel fast park.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca