fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Già noti alle forze dell'ordine, i due si aggiravano tra le strade a bordo di uno scooter senza copertura assicurativa. Perquisiti, sono stati trovati in possesso di cocaina, eroina e hashish

di RedazioneGli agenti della Polizia di Stato, nell’ambito dei servizi di repressione dei reati legati al traffico di stupefacenti nella provincia di Salerno, hanno arrestato in flagranza di reato due persone, ritenute responsabili dei reati di detenzione a fini di spaccio di stupefacente del tipo cocaina, eroina e hashish.

In particolare, una pattuglia della Squadra Mobile della Questura di Salerno, nel corso di un servizio antidroga nei pressi del parco Pinocchio, ha controllato due persone sospette a bordo di un motociclo Honda SH. Perquisiti sul posto, i due soggetti, A.A. salernitano del 1997 e S.A. del 1988, entrambi pluripregiudicati, sono stati trovati in possesso di stupefacenti. Nello specifico, A.A. aveva con sè involucri contenenti dosi già pronte di cocaina, eroina e hashish, mentre S.A. è stato trovato in possesso di varie banconote di denaro, probabile provento dello spaccio, contenute all’interno di una borsa. Gli stessi agenti hanno inoltre sequestrato il motociclo perché sprovvisto di copertura assicurativa. I due soggetti sono stati arrestati dalla Polizia di Stato e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ne ha disposto il trasferimento in carcere in attesa del giudizio di convalida.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca