fbpx

Posti di controllo nei punti più trafficati del comune metelliano. Sette verbali eseguiti e una denuncia per omissioni di soccorso e lesioni personali a un uomo che ha investito una donna in compagnia del proprio cane

attivita poliziaL’inizio dell’attività scolastica, con conseguente maggiore movimentazione di persone e di veicoli, ha spinto la Polizia di Stato di Cava de’Tirreni ad intensificare l’attività di controllo del territorio.

In particolare gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza della città metelliana, hanno effettuato, sia nella fascia mattutina che pomeridiana delle scorse giornate, alcuni posti di controllo nelle aree dove si registra maggiore traffico veicolare,in prossimità degli istituti scolastici e zone residenziali. Per l’occasione è stato predisposto l’impiego 8 pattuglie con 175 persone controllate e 109 veicoli costretti a fermarsi all’alt degli agenti. Il risultato è riassunto nell’elevazione di 5 verbali di violazione al codice della strada e 2 per eccessiva velocità nel centro abitato. Durante i controlli il personale operante ha, altresì, effettuato una perquisizione veicolare e deferito all’autorità giudiziaria un uomo di Cava de’ Tirreni per omissione di soccorso e lesioni personali, avendo investito una donna nel mentre attraversava una strada del centro cittadino, in compagnia del proprio cane.