fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Confermate altre disposizioni già in vigore. Bocca e naso coperti da oggi fino al 4 ottobre. Il governatore: "Ripristinare subito comportamenti responsabili"

di Redazione

Mascherine obbligatorie anche all'aperto e durante l'arco della giornata da oggi 24 settembre, fino al 4 ottobre. Lo ha stabilito la nuova ordinanza firmata questa mattina dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, dopo una riunione con l'Unità di Crisi. Il provvedimento conferma una serie di disposizioni già precedentemente adottate e ulteriori misure per la prevenzione dal contagio da Covid-19.

In conseguenza alla rilevazione quotidiana di dati poco positivi e del costante aumento dei contagi, è confermato l'obbligo di rilevare la temperatura di dipendenti e utenti di uffici pubblici e per i negozi, oltre a quello di assicurare la presenza di igienizzante per le mani. Obbligo di indossare invece le mascherine fino al 4 ottobre, all'aperto e per tutto il giorno, "a prescindere dalla distanza interpersonale". Le violazioni alle disposizioni introdotte dall'ordinanza sono punite con una multa, a titolo di sanzione amministrativa; rischio chiusura invece per le attività che non rispettano le regole. "Occorre ripristinare immediatamente comportamenti responsabili, a maggior ragione con l'apertura delle scuole", ha commentato De Luca. "Se vogliamo evitare chiusure generalizzate è necessario il massimo rigore".

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca