fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Un importante accordo è stato sottoscritto da Anusca - associazione nazionale ufficiali di Stato civile e anagrafe, e Digital Media, realtà formativa diretta dal professor Roberto Zarriello
Paride Gullini e Roberto ZarrielloFavorire lo sviluppo di progetti comuni nel campo della formazione, dell’innovazione nella PA, delle nuove tecnologie, della cultura digitale e della comunicazione.

È con questo obiettivo che Anusca e Digital Media hanno sottoscritto un apposito protocollo d’intesa che punta alla crescita, all’ampliamento del know how e allo sviluppo di reti e relazioni. Il protocollo è stato firmato dal presidente di Anusca, Paride Gullini, e dal presidente di Digital Media, Roberto Zarriello.
Anusca, costituitasi nel 1980, è l’associazione nazionale di categoria che fornisce agli operatori dei Servizi Demografici supporto rappresentativo in tutte le sedi istituzionali. È presente su tutto il territorio italiano con proprie strutture associative a livello provinciale e regionale e fornisce servizi - prevalentemente nell'area dell'aggiornamento professionale - al personale degli enti locali. I Comuni associati ad Anusca rappresentano come popolazione oltre l'86% dei cittadini italiani.
Digital Media, invece, è un’associazione nazionale specializzata nella pianificazione e gestione di attività di formazione e comunicazione, con particolare riferimento ai settori della cultura digitale e dell’innovazione, ed è diretta da Roberto Zarriello, docente di Comunicazione digitale e social media della Università Telematica Pegaso È composta da giornalisti, comunicatori, formatori, docenti universitari, imprenditori ed esponenti del mondo della cultura. L'associazione ha all’attivo importanti collaborazioni a progetti ed iniziative nazionali ed internazionali.
«È con grande piacere che avviamo questa collaborazione con Anusca – ha detto il presidente di Digital Media, Roberto Zarriello – con l’obiettivo di accelerare il processo di innovazione nella PA italiana attraverso progetti e attività di formazione mirate rivolte al personale di Enti e Istituzioni. Il Paese ha bisogno di ripartire e la PA, in questo percorso, ha un ruolo da protagonista. Ma è fondamentale aumentare conoscenze e competenze al suo interno sui temi del digitale, della comunicazione e dell’innovazione. Ringrazio il presidente di Anusca, Paride Gullini, per aver deciso di pianificare un cammino comune e per la sua visione che coincide esattamente con la nostra mission».
Il presidente di Anusca Paride Gullini ha sottolineato come JNei suoi quarant’anni di vita Anusca ha dimostrato di essere sempre al centro di tutte le novità tecnologiche e organizzative di interesse dei Servizi Demografici. Oggi la cultura digitale, della comunicazione e dell’innovazione deve entrare a far parte del bagaglio professionale degli operatori pubblici. Con soddisfazione – ha concluso Gullini – abbiamo colto la proposta di collaborazione di Digital Media per creare e proporre nuovi originali percorsi formativi, convinti di assicurare un contributo per la crescita della nostra Pubblica Amministrazione».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca