fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Ritirata due giorni fa dall'Acer (L'Agenzia Campana per l'Edilizia Residenziale) la licenza per la costruzione di tre fabbricati popolari che sostituiranno i prefabbricati

Gli alloggi di MontevescovadoFinalmente ritirata da Acer (L'Agenzia Campana per l'Edilizia Residenziale) la licenza che permetterà la costruzione, a Montevescovado, di tre fabbricati con relative opere di sistemazione delle aree esterne nell’ambito del programma straordinario di edilizia agevolata convenzionata.

L'Acer dovrà iniziare i lavori entro un anno e concluderli entro tre dall'avvio della costruzione.
L’amministrazione Torquato, in questi anni, ha seguito con vivo interesse la vicenda, sollecitando quando necessario l’agenzia incaricata a provvedere con l’avanzamento delle pratiche amministrative per assicurare ai cittadini di Montevescovado, quanto prima, il diritto a vivere in strutture decorose ed in un ambiente urbano a misura di cittadino.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca