fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il sindaco Manlio Torquato ha annunciato i nuovi contagi in città relativi ad uno screening effettuato nei giorni scorsi. Sono tutti in buone condizioni. Il primo cittadino invita alla prudenza, senza allarmismi

di Redazione

Sono in totale sette i casi positivi al Covid-19 a Nocera Inferiore, dopo quelli comunicati dall’ASL questa mattina. Riscontrati tra cittadini che erano già in isolamento in attesa dell'esito del tampone, sono tutti riconducibili a due nuclei familiari. Tra questi, due sarebbero rientrati dalla Grecia di recente, mentre quattro sarebbero contatti di un caso emerso qualche giorno fa.

A confermarlo è stato il sindaco Manlio Torquato, che ha invitato alla prudenza e alla responsabilità, evitando allarmismi: “Abbiamo 7 casi di positivi accertati a seguito di screening. Sono tutti appartenenti a due precisi nuclei familiari. Secondo quanto comunicatoci dall'ASL sono in buone condizioni, non ospedalizzati e controllati. Abbiamo attivato il servizio di Assistenza comunale per ogni necessità. Non dobbiamo allarmarci. Dobbiamo imparare a conviverci, approcciamoci con prudenza per una differente normalità che non imprigioni la nostra vita, ma non ci faccia ammalare. Si ribadisce la necessità, in questa fase in cui i contagi sono nuovamente in aumento, di attenersi rigidamente alle disposizioni di prevenzione sanitaria varate dal Governo centrale e alle Ordinanze emesse dalla Regione Campania. Ai cittadini si raccomanda di evitare assembramenti, mantenere il distanziamento sociale, utilizzare la mascherina e lavarsi spesso le mani. Sta a noi tutti, ancora una volta”.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca