fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

A darne notizia gli assessori Ugolino e Fortino, che per l'occasione hanno sentito anche i dirigenti scolastici. Utilizzati anche i fondi stanziati per l'emergenza Covid

Federica Fortino e Immacolata UgolinoLavori scolastici in arrivo a Nocera Inferiore, dopo aver ascoltato anche i dirigenti scolastici: sarà di circa 530mila euro l'impegno del Comune, e di queste somme 230mila vengono dai fondi nazionali stanziati per le scuole a seguito dell'emergenza Covid.

A darne notizia l'assessore Immacolata Ugolino, che dettaglia gli interventi: «Per il plesso Marconi in via Vico, interventi di messa in sicurezza in seguito alle verifiche di vulnerabilità sismica. Sarà invece dotata dell’impianto di riscaldamento la scuola Marrazzo di via Iodice. I restanti interventi riguarderanno, così come richiesto dalle dirigenti, lavori di adeguamento per la trasformazione delle palestre in aule scolastiche». Dal settore Istruzione Pubblica sono stati acquistati, per un totale di 115mila euro, circa 2000 banchi monoposto, sedie, armadietti, cattedre e pareti divisorie. «Il materiale commissionato – ha rassicurato l’assessore Federica Fortino – sarà disponibile per l’inizio delle lezioni, essendo il Comune di Nocera Inferiore tra i primi ad aver concluso gli adempimenti».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca