fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Sono confluiti nella città amministrata dal sindaco Torquato ragazzii delle superiori provenienti da diversi comuni. Hanno contestato Buona Scuola, AltraRiforma, caro libri, diritto allo studio. Continuano a denunciare cambiamenti che non li rispecchiano affatto. Osservato un minuto di silenzio per le vittime di Parigi

di Anna Vittoria Fattore

Rosso, giallo, verde, blu. La manifestazione studentesca tenutasi oggi, 17 novembre, è cominciata in questo modo: fumogeni di vari colori hanno invaso le strade di Nocera Inferiore, per simboleggiare la protesta degli studenti che, già da un po', contraddistingue molti territori italiani.

Oltre quelli dei relatori, ha decisamente interessato i presenti l'intervento del sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, che ha toccato anche temi etici e le possibili manipolazioni dell'informazione. E il presidente di Assostampa Campania, Salvatore Campitiello, ricorda i diritti alla privacy dei bambini

Non solo i corsisti ma anche diversi ospiti al primo seminario del corso di alfabetizzazione giornalistica dell'Associazione EsseInfo.

Domattina, 15 novembre, una fiaccolata silenziosa organizzata dall'amministrazione comunale con la partecipazione del mondo dell'associazionismo locale


L'amministrazione comunale di Roccapiemonte con le associazioni Fedora e Rosa Aliberti ha organizzato per domani, domenica 15 novembre, una fiaccolata silenziosa per le vittime degli attacchi terroristici a Parigi.

Cristiano Cremone, giovane chirurgo che si sta perfezionando nella capitale francese, è figlio del senologo Luigi: una telefonata di un amico lo ha fermato a casa poco prima che si recasse per una passeggiata proprio verso il locale

di Enrica Granato
Cristiano Cremone è un giovane chirurgo di 34 anni, nocerino doc, che da qualche anno vive e lavora a Parigi. Sta frequentando il dottorato in Scienze biomorfologiche e chirurgiche con grande soddisfazione e tanta passione perchè l’amore per la medicina scorre nel sangue di famiglia. Il padre, infatti, è il noto e stimato specialista di interventi tumorali al seno Luigi Cremone che, dopo aver per anni operato al “Santa Maria Incoronata dell’Olmo” di Cava, è da poco approdato al “Ruggi” di Salerno.

Lunedì 16 il primo dei due seminari inseriti nel "Corso di alfabetizzazione giornalistica" promosso dalla nostra testata. Ospiti della serata il sindaco, Manlio Torquato, i giornalisti Davide Speranza e Maria Rosaria Vitiello e il consigliere nazionale Salvatore Campitiello

Si terrà lunedì 16 novembre, alle 18, presso la sala convegni del convento di sant'Antonio a Nocera Inferiore, il primo dei seminari formativi inserito nel "corso di alfabetizzazione giornalistica" avviato dall'associazione EsseInfo, editrice de "Il Risorgimento Nocerino", con il patrocinio morale di Assostampa Campania Valle del Sarno, del Comune di Nocera Inferiore e del circolo Punto Lab.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca