fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'omaggio nel corso dell'evento "La fattoria didattica". Scomparso prematuramente pochi mesi fa, veniva considerato il presidente onorario dell'associazione che porta il nome del quartiere nocerino

Ci sarà anche un momento di ricordo e commozione nel corso dell'evento "la fattoria didattica" che si svolgerà domenica 22 maggio a Cicalesi dopo essere stato rinviato per pioggia all'inizio del mese.

La nota artista nocerina, conosciuta ed apprezzata anche fuori dai confini nazionali, tiene corsi sulle navi di un noto armatore. E la figlia Vanna ne segue le orme

Sono le "crociere creative" l'ultimo grido in fatto di divertimento intelligente a bordo delle navi. E quando si parla di creatività, a Nocera Inferiore, il nome che viene subito alla mente è quello di Ketty Petti, reginetta dello stile shabby e tra le creative più apprezzate non solo in Italia.

Il primo Green Day, dal nome “Terra, Cibo e Legalità”, è previsto per venerdì 20 maggio, dalle ore 09:30, presso il Palazzo di Città di Nocera Inferiore

Tornano gli appuntamenti con i CEF Green Days. Venerdì 20, lunedì 23 e venerdì 27 maggio ci saranno le 3 esperienze green per studenti e aperta a tutti i cittadini, con laboratori didattici e divulgativi, visite guidate alla mostra ReStArt.

Nel rapporto Ispra mancano i dati della Campania, ferma al 2013 con le rilevazioni. Preoccupazioni per i risvolti sulla salute e sull'agricoltura

Preoccupazione per i veleni nelle acque potabili. E' quella che esprimono gli attivisti 5 Stelle di Nocera Inferiore in un comunicato diramato alla stampa. «Come gruppo attivisti M5S - scrivono - esprimiamo la nostra preoccupazione in merito al rapporto ISPRA sui pesticidi presenti nelle acque.

Hacker fino a questo momento non identificati usano la vostra casella di posta elettronica per spedirvi quella che sembra ad uno sguardo superficiale una vera bolletta di consumo energetico, tra l'altro dagli importi abbastanza alti. Attenzione a non cliccare: la vostra carta di credito potrebbe essere alleggerita di un bel po' di euro

Attenzione a quello che arriva nelle vostre caselle email in questi giorni. Sembra partita a spron battuto la nuova truffa che potrebbe indurre qualche persona più distratta a cadere in una trappola micidiale.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca