fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Dal 14 agosto è possibile acquistare e vendere oggetti di qualsiasi genere attraverso il social network di Zuckemberg. Vediamo di cosa si tratta...

di Francesca Melody Tebano
Dopo il “Trova wi-fi”, da un mese sul nostro account Facebook è apparsa una nuova funzione, disponibile sia da mobile che da pc, che è rappresentata da un'icona, raffigurante un “negozio”. Cliccando sopra, si potrà accedere a un mercato vero e proprio, in cui appaiono numerosi annunci con relativa immagine e prezzo, pubblicati da vari utenti. 

Con la funzione Marketplace è possibile comprare o vendere qualsiasi oggetto e non solo, da un'automobile ad accessori handmade, fino a servizi estetici. Ovviamente sono vietate le vendite di prodotti illegali, armi, alcol, ma anche animali di ogni genere.
Ma come funziona nello specifico? Grazie a un algoritmo, ogni utente visualizza particolari oggetti compatibili con i propri gusti. Inoltre i risultati possono essere filtrati per categorie di prodotto, prezzo e distanza geografica.
marketplace2Il procedimento per poter vendere è semplice, basta solamente seguire la procedura guidata: Cliccare su “cosa vendi?” e scegliere poi tra “Articoli in vendita”; “Veicoli in vendita” o “Alloggi in affitto/vendita”. Lo step successivo è inserire una o più immagine e infine scegliere la categoria specifica e descrivere l'oggetto in vendita, come il tipologia, le caratteristiche, il prezzo e così via.
Una volta pubblicato l'annuncio, è sempre possibile modificarlo, monitorare le visualizzazioni e rispondere ai potenziali compratori. Per finire, Facebook ha introdotto anche una pagina ad hoc, per poter segnalare le eventuali frodi e le vendite non permesse dal regolamento.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca