fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il toto-traccia e il racconto di chi ha già vissuto e sostenuto l’esame di maturità: tra notti insonni, nostalgia e colpi di fortuna. Una tappa importante per la crescita dei ragazzi

di Fabrizio Manfredonia

Il lungo conto alla rovescia finisce domani mattina alle 8:30 quando oltre 500mila studenti in tutta Italia affronteranno la prima prova della maturità 2019: il famigerato tema di italiano.

Il giovanissimo allievo del Liceo scientifico Nicola Sensale strappa la medaglia di bronzo alle Olimpiadi nazionali di matematica. La gioia dei compagni di scuola e del papà, dottor Giancarlo

Ancora un obiettivo centrato per Francesco Di Serio, brillante studente del Liceo Scientifico Nicola Sensale di Nocera Inferiore, che si è aggiudicato la medaglia di bronzo alle Olimpiadi Nazionali della Matematica, dove si è battuto contro più di mille studenti delle scuole superiori di tutta Italia.

Dalle 17 alle 19, tra momenti di riflessione ed esibizioni canore, i docenti dell'istituto diretto da Michele Cirino presenteranno i progetti realizzati nell'anno scolastico ormai concluso

"Incontriamoci a scuola". Titola così la manifestazione che martedì 4 giugno vedrà la Fresa-Pascoli di Nocera Superiore accogliere, dalle 17 alle 19, i genitori e gli allievi per la festa di fine anno scolastico e per presentare i progetti che l'Istituto ha realizzato in questi mesi.

La dirigente scolastica dell’Istituto Statale di Nocera Inferiore,  Maria Giuseppa Vigorito denuncia alla nostra redazione lo stato di impasse in cui si trova l’amministrazione del suo complesso educativo

di Valentina Milite

È praticamente bloccata da marzo l’attività amministrativa dell’istituto Alberto Galizia, realtà storica presente nel territorio nocerino. I motivi? La burocrazia e le sue assurde leggi.

E tra i ricordi spunta un soggiorno nella prima sede, palazzo Lafragóla, del grande poeta Giuseppe Ungaretti. L'appuntamento per le celebrazioni fissato per martedì 21 maggio alle 10:30

Compie sessant'anni la scuola media Fresa-Pascoli di Nocera Superiore, e per martedì 21 maggio fervono i preparativi per i festeggiamenti. E tra i ricordi spunta una visita del poeta Giuseppe Ungaretti che soggiornò nell'ottobre 1967 nella prima sede della scuola, che allora era intitolata solo a Giovanni Pascoli.

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
8041
Visite agli articoli
10995762
« Luglio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31