fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'assessore Mariastella Longobucco: «L'incontro di stamane mi ha consentito di venire a conoscenza di criticità di cui soffrono le nostre scuole, ma anche le grandi potenzialità che esprimono»

La scuola di Pagani in una prospettiva triennale di inclusione: un occhio di riguardo per coloro che vivono una condizione di disabilità. Parte ufficialmente stamattina a Palazzo San Carlo il progetto Service Learning, iniziativa pilota che si occuperà di affrontare, nelle scuole, una serie di problematiche che riguardano il mondo del sociale.

La consigliera comunale di opposizione interviene sull'incontro di oggi a Roma del sindaco Manlio Torquato, e si augura: «Speriamo che l'incontro a Roma non sia l'ennesima sagra delle buone intenzioni»

Non perde l'occasione per usare il fioretto la consigliera di opposizione Tonia Lanzetta commentando l'appuntamento di oggi a Roma del primo cittadino di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, che in proposito ha diffuso la nota che riportiamo nella sua interezza.

In una lunga nota della delegata al Patrimonio ribalta le accuse del consigliere di opposizione ed elenca le opere fatte nel campo dell'edilizia scolastica dall'amministrazione Torquato

Non ci sta l’assessore al Patrimonio, Imma Ugolino, agli attacchi mossi dal consigliere di minoranza Tonia Lanzetta, pubblicati in giornata anche dalla nostra testata, e con una lunga dichiarazione ribatte le accuse dettagliando i lavori in campo di edilizia scolastica fatti dall’amministrazione Torquato.

Il segretario generale Gerardo Pirone: «Basta incompiute, bisogna fornire i collegamenti e creare le condizioni affinché le merci viaggino veloci da una zona all’altra del territorio»

«Basta con le promesse, alla provincia di Salerno servono infrastrutture». È il monito della Uil, che torna ad alzare la voce su un punto cardine nell’ambito della valorizzazione del territorio.

La consigliera di opposizione parla del piano triennale delle opere pubbliche, che riduce del 50% le somme destinate all'edilizia scolastica. E denuncia la mancata verifica di vulnerabilità sismica

Sono carichi di preoccupazione per la situazione delle scuole di Nocera Inferiore i toni della consigliera comunale di opposizione Tonia Lanzetta, espressi dopo aver visto la sostanziosa riduzione delle somme destinate all'edilizia scolastica nel piano triennale delle opere pubbliche.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7703
Visite agli articoli
10339431
« Aprile 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30