Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il consigliere comunale ha presentato al sindaco e alla Giunta un invito a partecipare all'iniziativa finanziata dalla Commissione Eu, che erogherà un contributo di 15mila euro per realizzare la connessione gratuita in luoghi pubblici

Wifi gratuito in luoghi pubblici, a spese della Commissione europea. È una possibilità offerta dal progetto dal nome WIFI4EU, cui ha chiesto di aderire anche il consigliere comunale Vincenzo Spinelli
«Con nota protocollata a mezzo pec – spiega il consigliere M5S -  ho chiesto al sindaco e alla Giunta comunale di Nocera Inferiore di aderire al progetto europeo denominato WIFI4EU.

Presentato questa mattina all'Evergarden il coordinatore cittadino del Partito, Giacomo Marcone: «Voglio lavorare per portare sviluppo e occupazione in questa città». Falcone: «Impensabile che una città come questa trascuri il turismo»

«Che sia chiaro a tutti: il centrodestra camminerà unito, a partire dalle consultazioni politiche in atto fin nella più piccola realtà locale». Non ha dubbi Mariano Falcone, segretario provinciale della Lega, che stamattina ha presieduto, insieme al responsabile regionale per l'economia del suo Partito, Domenico Fimiani, alla conferenza stampa che ha visto il dottor Giacomo Marcone investito del ruolo di coordinatore cittadino a Nocera Superiore.

A presentare all'amministrazione comunale è stato Salvatore D'Angelo, attivista del Movimento 5 Stelle: si va dalla riqualificazione del centro storico all'ampliamento della villa comunale

Non bisogna per forza essere dei tecnici qualificati per amare la propria città e per dare un contributo nel cercare di renderla migliore. È quanto ha fatto Salvatore D'Angelo, attivista del Movimento 5 Stelle a Pagani, che con l'aiuto di una mappa presa a prestito da Google ha redatto alcune proposte che ha inviato al sindato Salvatore Bottone e che dovranno essere esaminate in questa fase in cui si sta redigendo il nuovo Puc.

Un importante tavolo tecnico si è tenuto in settimana tra i rappresentanti dell'Ateneo salernitano, gli studenti e quelli di diversi Enti. Le proposte dell'assessore Immacolata Ugolino

Si prospettano impostanti novità per il trasporto degli studenti nocerini verso l'Ateneo di Fisciano. A darcene notizia l'assessore Immacolata Ugolino, che insieme al comandante della Polizia locale Giuseppe Contaldi ha rappresentato il Comune di Nocera Inferiore ad un importante tavolo tecnico tra gli amministratori di alcuni Comuni del territorio campano, i rappresentanti del consiglio degli studenti universitari di Salerno e il professor Vincenzo Galdi, delegato dal Rettore, tenutosi in settimana.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
6362
Visite agli articoli
7919971
« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30