fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'annuncio del sindaco, Salvatore Bottone, che fa sapere anche che i costi saranno spalmati su 36 mesi e saranno inferiori a quelli sostenuti attualmente per una linea molto meno potente

Arriva la fibra a 100 Giga al Comune di Pagani. Ne dà notizia il sindaco, Salvatore Bottone, che si dichiara entusiasta dell'ormai imminente installazione, iniziata lo scorso 4 marzo: «È un progetto importante che ci rende orgogliosi – le parole del primo cittadino – e che ci consentirà non solo di migliorare i servizi tra gli uffici comunali ma anche e soprattutto di incrementare l’intera rete di comunicazione tra gli uffici del nostro Comune e quelli di enti sovracomunali.

«Nello spazio in cui parcheggia un auto possono entrare fino ad otto biciclette», dicono dall'associazione degli amanti del pedale. E si ridurrebbe l'inquinamento cittadino

Snellire il traffico cittadino e abbattere l'inquinamento che appesta i polmoni dei nocerini. Anche questo alla base della richiesta della Fiab Nocera (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) alla dirigenza dell'Asl Salerno e dell'Umberto I di Nocera Inferiore di riservare parte del parcheggio auto adiacente l'ospedale per installarvi rastrelliere per biciclette.

Gli interventi interesseranno cinque aree della città. Il presidente del consiglio De Nicola si appella ai cittadini: «siate corretti nell’utilizzo delle strutture. Danneggiandole danneggiate voi stessi»

di Fabrizio Manfredonia

Si è tenuta stamane, nella sala Giunta del Comune, la conferenza stampa di presentazione dei progetti di rifacimento di cinque parchi del territorio comunale.

Dall'associazione che cura l'apertura domenicale, una volta al mese, del monumento simbolo della città un invito ai cittadini a partecipare alla bonifica del parco

Potranno abbinare la visita al maniero con attività di pulizia del parco circostante quanti parteciperanno, domenica 31 marzo, dalle 10:30 alle 18, alla giornata di apertura domenicale del Castello del parco, curata come sempre dall'associazione “Ridiamo vita al Castello”.

I militari, su ordine del Procuratore della Repubblica di Vallo della Lucania Antonio Ricci, hanno incastrato il contribuente infedele che aveva dichiarato spese inesistenti

Corre sul filo l'evasione fiscale scoperta dalla Guardia di Finanza di Salerno, che ha sequestrato ad un imprenditore di Agropoli depositi a risparmio nominativi, carte di credito, fondi d'investimento ed otto veicoli per oltre 50mila euro su richiesta della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7709
Visite agli articoli
10348027
« Aprile 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30