Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Gli uomini del colonnello Giuseppe Contaldi hanno individuato un ambulanza sospetta e, dopo averla seguita fino al pronto soccorso, l'hanno alla fine sequestrata

Era da qualche tempo che al comando della Polizia locale di Nocera Inferiore, guidata dal colonnello Giuseppe Contaldi, giungevano notizie su mezzi di soccorso non in regola con il codice della strada.

Alzata di scudi dei presidenti del Comitato a sostegno del referendum per la Nocera Unica: «Il futuro della nostra gente e non può essere ridotto a strumento di propaganda»

Riceviamo e integralmente pubblichiamo:
Nei giorni scorsi ci sono state diverse conferenze stampa e sono stati pubblicati manifesti sul tema della fusione tra i Comuni di Nocera Inferiore e di Nocera Superiore in cui sono state affermate una serie di imprecisioni e di falsità non difficili da controbattere.

Sempre più al passo coi tempi, la città sarà tra le primi nella provincia di Salerno a poter usufruire di questo sistema software che rivoluzionerà il lavoro degli uffici

di Angela La Rocca

Presentato questa mattina in conferenza stampa, alla presenza del primo cittadino Manlio Torquato,  il nuovo SIT, ovvero Sistema Informatico Territoriale, primo passo del profondo processo di informatizzazione degli uffici comunali, avviato da circa un anno e mezzo e solo all’inizio.

Sconosciute le cause che hanno provocato il parapiglia. Gli esercenti chiedono controlli più serrati. Piazza del Corso trasformata in un campo di battaglia

di Valerio D’Amico

È iniziata in maniera decisamente turbolenta l’estate per la movida nocerina. Questa notte, poco dopo l’una, nei pressi di un noto bar di piazza del Corso, si è scatenata una rissa che ha coinvolto diversi ragazzi, che come al solito già a partire dal giovedì affollano il centro cittadino.

L'ex candidato a sindaco di Nocera Inferiore assolto, unitamente alla moglie, dalle accuse di violenza privata nei confronti di tre persone poi individuate come professionisti della truffa dello specchetto

Si avvia ad assumere toni molto meno drammatici la vicenda che vide Mario Stanzione e la moglie, Anna De Felice, denunciati per violenza privata e, per l'ex candidato sindaco populista, anche di essersi spacciato per poliziotto con ilpossesso di segni distintivi contraffatti.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
176
Articoli
6657
Visite agli articoli
8659641
« Luglio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31