fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il servizio è stato attivato dal locale comando di Polizia per agevolare i cittadini, senza costringerli a lunghe code agli uffici postali per i canonici bollettini

Pagare le multe anche da casa, ma anche dal tabaccaio o al supermercato: ora è possibile anche a Nocera Inferiore. Il comando di Polizia locale cittadino, infatti, ha attivato, per il pagamento dei verbali relativi alle infrazioni al Codice della strada, il servizio pagoPA.

Visita ai cantieri del sindaco Salvatore Bottone accompagnato dal presidente della Provincia Michele Strianese. Numerosi gli interventi previsti sul territorio cittadino

Sicurezza stradale, a Pagani si lavora senza sosta per la messa in sicurezza di alcuni incroci presenti sia nel centro cittadino che nella zona rurale.
Il sindaco Salvatore Bottone ha monitorato, in compagnia del presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese e dell'ingegnere Domenico Ranesi, il procedere dei cantieri per la realizzazione di una rotatoria in via Vicinale Macinanti, in zona Cappelluccia (al confine tra Pagani e il Comune di Sant'Egidio del Monte Albino).

In allarme gli Uffici scolastici di Marche, Toscana, Veneto, Friuli per un'ondata di titoli del tutto fasulli o con voti gonfiati usati per entrare nelle graduatorie del personale ausiliario

Scoppia di nuovo lo scandalo dei falsi diplomi per accedere alle graduatorie dei bidelli scolastici. E se la regione è cambiata, passando dal Veneto alle Marche, non cambia la città dove i titoli di studio farlocchi sarebbero stati conseguiti: Nocera Inferiore.

L'ottimismo del sindaco, Manlio Torquato, di fronte all'annunciato arrivo anche di nuovo personale, stoppato dall'amministratore della Multiservizi: "potrebbero non bastare"

Quasi 600mila euro spesi, con soldi delle casse comunali, per acquistare 15 nuovi mezzi per la Multiservizi. Con questi quelli complessivamente a disposizione dell'azienda partecipata dal Comune sono 40.

Giorgio Matteucci, direttore dell'Istituto dei Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo del CNR, parla in esclusiva al Risorgimento Nocerino delle strategie possibili

di Maria Esposito

Si sono appena conclusi i cortei a sostegno dello “sciopero salva-pianeta”. Milioni di studenti di scuole e università di tutto il mondo sono scesi in piazza per chiedere impegni concreti contro i cambiamenti climatici, nell'ambito dell'iniziativa "Fridays for Future", lanciata dalla sedicenne svedese Greta Thunberg a Stoccolma in occasione della COP24.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7606
Visite agli articoli
10185400
« Marzo 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31