Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Buona affermazione anche nel comparto della sanità. Salvato: «Cambiamento epocale nella rappresentanza dei lavoratori nel Salernitano. Saremo il sindacato di tutti»

La Uil, Federazione Poteri Locali di Salerno, si conferma il primo sindacato negli enti locali per il rinnovo dei delegati Rsu. Lo confermano le percentuali di voto emerse dopo la tornata elettorale delle ultime 48 ore, dove la sigla di categoria si è attestata al 30%, migliorando così il dato del 2015 che si era fermato al 28,7%. Un risultato che ha ampiamente soddisfatto il segretario generale della Uil Fpl Salerno, Donato Salvato.

In un “Sala Roma” affollato da studenti, la prima proiezione dello spot per la valorizzazione delle attività nocerine e la presentazione del  sistema integrato territoriale, una banca dati che automatizzerà molte operazioni

di Fabrizio Manfredonia

Stamane, nel cinema cittadino Sala Roma, è stato presentato il videospot realizzato dall’amministrazione comunale di Nocera Inferiore  per valorizzare le attività produttive del comune  nonché il “SIT”, sistema integrato territoriale.

Tutto pronto per l’inizio ufficiale dei festeggiamenti per la suora di Cascia. La cerimonia coinvolgerà tutto il quartiere. Inizio alle ore 17 con la celebrazione eucaristica

di Valerio D’Amico

alzata panno3L’alzata del quadro di Santa Rita e Maria Santissima delle Grazie rappresenta, nel quartiere Casolla a Nocera Inferiore, l’inizio ufficiale dei festeggiamenti per la suora di Cascia, che la chiesa cattolica celebra il 22 maggio.

L'Area Salerno Nord dell'organismo voluto dalla Provincia di Salerno si incontrerà a Palazzo De Simone nel pomeriggio alle 17, anche per discutere le iniziative per il 2018

Su iniziativa del Coordinamento provinciale dei Forum dei Giovani della provincia di Salerno - organismo consultivo e propositivo dell'amministrazione provinciale - continuano gli incontri itineranti tra i Forum dei Giovani comunali nel salernitano. 

A Roccapiemonte la clamorosa manifestazione dei dipendenti, che hanno interrotto il consiglio di amministrazione in corso. Il comunicato della Camera popolare del lavoro di Cava

Questa mattina i lavoratori di Villa Alba e Villa Silvia hanno occupato la direzione amministrativa della Silba spa, nel plesso di Roccapiemonte, interrompendo il consiglio di amministrazione in corso.
Nella sede di una delle più importanti cliniche della sanità privata convenzionata della zona non sembra arrivare la serenità per i dipendenti, che in questi anni hanno portato avanti lotte importanti senza mai arrendersi davanti alle difficoltà in un settore sempre più chiacchierato e al centro di scandali giornalistici e giudiziari non di poco conto.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
6362
Visite agli articoli
7919970
« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30